'Questione migranti', la posizione del Partito Comunista di Malta

Riportiamo la traduzione della nota del Partito Comunista di Malta sulla questione migranti 

Il Partito Comunista di Malta fa appello alla classe politica e ai media indipendenti affinché si dia importanza alla questione dei migranti a Malta. Il Partito sostiene l'iniziativa presa dalle comunità migranti di organizzare una protesta pacifica per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla loro precaria condizione. In una nota del Partito Comunista dell'Isola di Malta si legge: «Per quel che riguarda l'immigrazione ci sono seri problemi, come il diritto di cittadinanza per quei bambini nati sul suolo Maltese, il diritto ad un futuro sicuro, un lavoro dignitoso e il diritto alla parità di trattamento. Questioni che dovrebbero essere poste all'ordine del giorno nazionale». Il Partito ha aggiunto, inoltre: «un buon governo non è solo quello he lotta contro la corruzione, ma anche quello che che si carica della responsabilità di soddisfare le esigenze delle persone della propria realtà, in particolare i più vulnerabili, come gli immigrati»

Commenti