lunedì 6 giugno 2016

Scontri a Istanbul: molotov del DHKP-C contro le forze di polizia

Nella notte di ieri, a Istanbul nella zona di Gezi Park, sono scoppiati degli scontri fra polizia e dei militanti dell'organizzazione marxista-leninista DHKP-C . Il partito/fronte, organizzazione politica armata e che opera in clandestinità, nella notte di ieri ha gettato delle molotov contro dei mezzi della polizia turca.
Questi video dell'agenzia Russia Today, che riporta: «[...] La polizia ha usato cannoni ad acqua sui manifestanti che, a loro volta,  hanno scagliato molotov contro i veicoli delle forze di sicurezza». Proprio nel momento in cui la polizia turca sta procedendo con la repressione militare contro forze di sinistra, comuniste e filo curde, tra cui il DHKP-C, già clandestina, come prima menzionato. Turchia, USA e UE, infatti, considerano il DHKP-C, così come il PKK, organizzazioni 'terroristiche'.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL'AGENZIA RUSSA




Nessun commento:

Posta un commento